Testa di Turco, Dolce tipico di Castelbuono

0
227

Testa di turco, o Testa di turcu in siciliano, è un dolce tipico soprattutto nel comune di Castelbuono, ma conosciuto in tutta la Sicilia.

In alcune località dell’isola con lo stesso nome però vengono indicati altri dolci con ricette differenti.
Quello di Castelbuono è un dolce di origine araba che veniva preparato durante le feste natalizie e si consumava fino a Carnevale.

La leggenda vuole che questo dolce sia stato creato in occasione della sconfitta degli Arabi da parte dei Normanni e che i cittadini decisero di festeggiare la liberazione dagli arabi con la preparazione della “Testa di Turco”.

Il colore scuro dato dalla cannella, spolverata in superficie, simboleggiava il colore della pelle dei guerrieri arabi.

Infatti, la testa di turco è costituita da una sottile sfoglia di pasta fritta e da una delicatissima crema di latte aromatizzata con cannella e limone.

Si abbina perfettamente con vino di Marsala o con un liquore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui